Caos e complessità nel vivente - Physics - IUSS Press - Eucentre Press
My IUSS Press
:: Categoria :: Argomento









Verified by Visa



Gestito da Eucentre - P.I. 02009180189

Caos e complessità nel vivente

ISBN: 88-7358-016-5
Questo libro è nato da un corso interdisciplinare indirizzato a un gruppo selezionato di studenti universitari del IV anno di corso nella classe di Scienze (Medicina, Ingegneria, Fisica Chimica, Matematica ), organizzato nell’ambito della SUS (Scuola Univ Maggiori dettagli...
Prezzo Online: €35.70
Prezzo di Listino: €42.00
Caos e complessità nel vivente

  Dettagli Prodotto
Questo libro è nato da un corso interdisciplinare indirizzato a un gruppo selezionato di studenti universitari del IV anno di corso nella classe di Scienze (Medicina, Ingegneria, Fisica Chimica, Matematica ), organizzato nell’ambito della SUS (Scuola Universitaria Superiore)dell’Università di Pavia in novembre-dicembre 2003.

Il libro consta di un Capitolo introduttivo, in cui si definiscono euristicamente i termini “caos” e “complessità” e se ne presenta il ruolo nello spiegare i fenomeni della vita.
Seguono poi 10 capitoli, distribuiti su tre Parti, e cioè:
I –Il lessico della fisica,
II- Gli strumenti formali,
III- La fisica del vivente.
La Parte I presenta i fatti della fisica in maniera colloquiale, con dovizia di figure e senza equazioni, anticipando in modo euristico molte idee cruciali per il vivente, quali l’informazione o le transizioni di fase.
La Parte II è una presentazione, alquanto semplificata, degli strumenti formali necessari per descrivere caos e complessità nel vivente; gli strumenti sono presentati in modo intuitivo e con riferimento a situazioni concrete, perché se ne colga la rilevanza.
Nella Parte III , che è il piatto forte del libro, si applicano le strategie elaborate in fisica per capire aspetti del vivente (Cap.8) e dei processi percettivi e cognitivi (Cap.9).
Un brevissimo Cap. 10, dal titolo ”Linguaggi e complessità”, introduce ai problemi della comunicazione nel vivente, dal codice genetico al sistema immunitario alla comunicazione verbale fra esseri umani, ma si limita a prospettare problemi più che tentare di presentare soluzioni: si può dire che questa è la frontiera più avanzata della scienza nei prossimi decenni.

FT Arecchi Università di Firenze e Istituto Nazionale di Ottica Applicata
arecchi@ino.it